Erbaluce di Caluso passito 375 ml “Na Stisa”, Piatti


biologico
biologico

Na Stisa è vino fermo dolce ottenuto da uve appassite biologico e vegano. Si ottiene dalla vinificazione di uve Erbaluce appassite in cantina. Il vitigno Erbaluce ha la caratteristica di avere una buccia molto spessa e coriacea che ben si adatta all’appassimento: un tempo quando c’era poco da mangiare veniva utilizzata come frutta invernale perché si conservava…da lì evidentemente è poi nato il passito. Non si tratta di una vendemmia tardiva: le uve vengono raccolte per prime scegliendo i grappoli più maturi, ma soprattutto più sani, per garantire una buona conservazione durante l’appassimento. Questo è il motivo per cui questo vino si fa solo in certe annate nelle quali i grappoli si presentano idonei. Vengono posti ad appassire in piccole cassettine dove si posiziona un solo strato di grappoli disposti in maniera che non si sovrappongano e si tocchino il meno possibile. Ha un colore giallo ambrato, profumazione fine con note di albicocca. Al palato dolce, fresco con sentori di mandorla Da bere con formaggi stagionati, dolci secchi.


20.00 
  • Produttore: Piatti
  • SKU: D0002
  • Spedizione:  

Più Dettagli


Vino fermo dolce ottenuto da uve appassite bio vegano

Gradazione alcolica: 14,5°

Numero di bottiglie prodotte: 700